Calendario eventi
<< < settembre 2017 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

S-Legati

Rifugio Corsi
Sabato 9 settembre 2017
21.00

Azione scenica ispirata a “La morte sospesa” con Davide Bicocchi e Mattia Fabris.

Nel giugno 1985 due alpinisti britannici, il venticinquenne Joe Simpson e il suo compagno di cordata, Simon Yates, hanno appena raggiunto la vetta del Siula Grande (6.536 m), nelle Ande peruviane, salendo per la prima volta la parete Ovest, quando scoppia una violenta bufera. Mentre i due scendono lungo una ripida parete innevata, Simpson perde un appoggio e precipita su una roccia rompendosi una gamba. Yates lo cala con laboriose manovre di corda e, nonostante il gelo e l’oscurità, tutto sembra procedere fino a quando non accade l’imprevisto: la parete è interrotta da uno strapiombo sotto il quale Joe si trova appeso.

Simon è stremato e rischia di venire trascinato anche lui nel vuoto allo stremo delle forze. Alla fine recide la corda che lo unisce al compagno, abbandonandolo. Joe cade nel vuoto ma non muore.

Inizia così una vicenda epica, di terrore, sofferenza e immensa forza d’animo, testimonianza di una straordinaria vittoria della vita sulla morte, a cui si è ispirata l’intensa azione scenica. La piéce completa un trittico: il dramma sulla Siula Grande è stato restituito nel libro di Simpson “Touching the void”, tradotto in italiano con il titolo “La morte sospesa”, da cui è stato poi tratto un film dal medesimo titolo.

Assorifugi Friuli Venezia Giulia

e-mail: info@assorifugi.it

Cod. Fisc.: 93007880300